mercoledì 6 aprile 2016

8 cose da fare prima di andare a dormire
SMOG E TRUCCO... ADDIO!
Struccarsi: non importa se usi il latte, l'olio o il gel, fallo e basta. Struccarsi è importante non solo per togliere ognui traccia di make up e lasciare la pelle libera di respirare, ma anche perché durante la giornata sull'epidermide si depositano smog. Sii  gentile con la tua pelle: massaggia dolcemente il viso, sciacqua con acqua tiepida e utilizza prodotti di cui ti fidi. Non dimenticare l'ultimo tocco con acqua termale o un tonico, da conservare in frigo per un effetto tonificante.
PETTINE E SPAZZOLA
Cento colpi di spazzola, predicavano le nonne prima di andare a dormire. Questo gesto, oltre a aiutarti a raccogliere i capelli per la buona notte, ottima abitudine per evitare un brusco risveglio con la chioma annodata e ribelle, ti consentirà l'immediato benessere di un micro massaggio sul cuoio capelluto.
UN MOMENTO TUTTO PER ME
Prendi l'abitudine, subito dopo cena, di una sana tisana: puoi scegliere fra numerose fragranze, in cui ritrovare i tuoi gusti preferiti. Hai passato molto tempo al computer? Aggiungi un pentolino sul fuoco e deliziati con un infuso di camomilla. Applica sulle palpebre due bustine di camomilla, bagnate e strizzate. Nel frattempo goditi qualche attimo a occhi chiusi, respirando profondamente e ascoltando il tuo corpo che si rilassa mentre la notte incede.

DOLCI SOGNI
Gli alimenti ricchi di triptofano favoriscono un sonno ristoratore:  ingredienti come la farina d'avena, che contiene fosforo, calcio, silicio, magnesio e potassio costituiscono un nutrimento importante per l'organismo. Quando la fine della giornata si avvicina prediligi una cena leggera, non esagerare con alcool e zuccheri. Prima di andare a dormire non dimenticare un cucchiaino di magnesio disciolto in
acqua, concilierà il sonno.
PEDILUVIO DEFATICANTE
Rilassante e profumato, il pediluvio è un toccasana contro le gambe gonfie, soprattutto in gravidanza. Trova tempo, almeno una volta alla settimana: aggiungi all'acqua, non troppo calda, un cucchiaio di bicarbonato e le essenze profumate che più ami. Abbassa le luci e scegli la tua musica preferita. In un attimo un brivido di piacevole relax tutto per te.
RELAX NATURALE
Evita gli spuntini: all'inizio potrà riuscirti difficile, ma è solo questione di abitudine. Per i primi tempi puoi sostituire gli eventuali snack con un frutto, una manciata di noci o mandorle, elementi preziosi per aiutare il sonno. Abituati a preparare una tisana: puoi scegliere una ricetta diversa ogni sera. Aggiungi un cucchiaino di miele se ami l'effetto dolce.

PROFUMO DI ENERGIA
Prima di dormire spruzza sul viso una generosa dose di tonico rinfrescante o acqua termale. Se ti strucchi con l'olio, l'acqua ti aiuterà a eliminare più in fretta e velocemente ogni traccia di make up. Ami i prodotti naturali? Crea un tonico fai da te con un infuso di camomilla e qualche goccia di olio essenziale: potrai conservarlo per qualche giorno in frigorifero e coccolare la tua pelle ogni sera.

UN TACCUINO ACCANTO A TE
Ricordi l'esame di coscienza? Si insegnava da piccoli e aveva uno spunto assolutamente utile: la capacità di ripensare alla giornata, non solo per individuare errori e sbagli, ma per fare un salto oltre le piccole vittorie o le mancanze di ogni giorno. Un salto in grado di farci rivivere la giornata. Puoi tenere un quaderno vicino al comodino oppure, semplicemente, dedicare due minuti a rivedere gli eventi di oggi, prima di addormentarti.

4 commenti:

  1. è vero prima di dormire è il momento perfetto per prendersi un po' cura di sè!

    RispondiElimina
  2. Ciao carissima, sono d'accordo con te! In primis pediluvio e rimozione make up!

    RispondiElimina
  3. Da quando ero piccola è una mia routine sia la tisana che pettinarmi i capelli , mi rilassa moltissimo sai ?!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo e interessante articolo, li faccio quasi tutti e devo prendere l'abitudine di farli tutti. Grazie!

    RispondiElimina