venerdì 26 febbraio 2016

Unghie: i trend del 2016
French, reverse, half moon, glitter, decorazioni in 3D, linee, texture metal e mat e fantasia Vichy sono solo alcune delle nail art protagoniste di quest'anno.
Se c'è una cosa certa di questo 2016 è proprio la nail art, che continua imperterrita a manifestarsi in tutte le sue forme, dimensioni, texture e colori sulle tue mani. Già, perché le tue unghie devono essere le protagoniste assolute del tuo stile e del tuo look. Ecco allora che tra french colorate, decorazioni in 3D, giochi di black and white e pattern anni Settanta così come anche piccoli pois o riflessi metal (ma ce ne sono molti altri) puoi sfoggiare il tuo più bel biglietto da visita.
I glitter restano sempre in testa alla classifica dei trend: forse non semplici da portare quotidianamente, se non in sfumature soft, ma per le occasioni importanti non possono mancare sulle tue mani.
La classica french non passa mai di moda ma se vuoi essere trendy e glam, lascia perdere il classico bianco che fa tanto sposa e scegli tonalità in linea con il tuo stile e la tua personalità.
I pois, piccoli pallini delicati, restano ai vertici della classifica delle decorazioni più amate di tutti i tempi. E, anche nel 2016 saranno i protagonisti delle nostre mani.
Linee, linee e ancora linee di tutte le forme e dimensioni, parallele che non si incontrano mai o a divertirsi in infiniti giochi di intersezioni: sono la forza dell'aggressività ma anche dell'eleganza se utilizzate con parsimonia.
La reverse french, e cioè la lunetta posizionata alla base dell'unghia, è perfetta per giocare con colori a contrasto o texture ton sur ton.
L'effetto degradé (o ombreé, come lo chiamano le francesi) parte dalla nuance più scura a quella più chiara e può essere modulato in due versioni: su tutte le unghie lo stesso effetto oppure ogni unghia
dal pollice al mignolo sempre più chiara.
Non dimenticarti che il metal, con i suoi riflessi matallici, resta uno dei più gettonati: scegli nuance glamour e trendy come il viola oppure il verde o il color petrolio.
Il color fondotinta è perfetto per qualsiasi 'bontoniana' occasione. Perché in fondo in tutte noi ragazzacce cattive c'è una lady pronta ad esplodere. E quale migliore momento per sfoggiare questo colore-non-colore?
Il rosso non può mai mancare in una classifica degna di nota: in tutte le sue sfumature, dalla corallo passando per il più classico dei laccati color Ferrari fino agli scuri vinaccia e bordeaux, questa tonalità è un evergreen - scusate il gioco di colori!
Due tendenze insieme: le unghie corte e arrotondate (per ogni vera manicure che si rispetti) e il gioco di black and white pronto per stupire chiunque, dalle più tradizionaliste alle più trendy.
Per la stagione estiva, a ricordare le giornate soleggiate di Saint Tropez, arriva la fantasia Vichy: puoi decidere di puntare sui classici rosa, azzurri, rossi o verdi tipici della Costa Azzurra oppure sdrammatizzare la fantasia di Bardotniana memoria e dedicarti una 'mani' nera.
Infine arrivano, o meglio, ritornano, i mitici anni '70 con le loro fantasie geometriche e i colori a contrasto, tipici dei Seventies, a giocare su basi neutre.
TU QUALE PREFERISCI?

4 commenti:

  1. ci sarà davvero da divertirsi e sbizzarrirsi con le nailart la prossima stagione :D bellissima la french colorata, intramontabile e sfiziosa. adoro l'effetto optical black&white e i glitter la sera per brillare :D

    RispondiElimina
  2. che belle queste unghie mi piacciono molto quelle glitterate e quelle ovviamente color amaranto

    RispondiElimina
  3. Adoro French colorati trovo che danno quel tocco di originalità.
    http://baby-pepita.blogspot.it/

    RispondiElimina