sabato 9 gennaio 2016

Maxi bag per tutti i gusti 
Quando una borsa sfila in passerella il messaggio è chiaro: diventerà una tendenza.
 
 La bag XXL di Nina Ricci è già un must-have: la usi per un weekend, la porti a mano o a tracolla, la abbini a un look total white per lasciarle tutta la scena.
 
 
 
 
 
 
                                                                                                    
Borse tra i 40 e i 50 cm
 
le borse grandi nascono per soddisfare le necessità delle donne in carriera degli anni Ottanta. È in questo decennio che Donna Karan lancia la borsa Satellite, concepita come una ventiquattrore che nasconde all’interno una pochette per la sera, e che Hermès crea la Birkin da usare sia con il tailleur da ufficio sia nel weekend.
 
Non è un caso che la doctor bag a tre colori di Antonio Marras sia abbinata a un abito tartan: è uno dei grandi ritorni dell’inverno 2014. Se ti piace avere sempre tutto coordinato usa le stesse cromie per la borsa e lo scozzese.
 
 
 
 
Se le maxi bag accompagnano le donne per 24 ore, le grandissime sono perfette come alternativa alla valigetta 48 ore.
Durante una visita di un fine settimana in una città d’arte: la
  tote bag si usa come valigia ed è perfetta quando giri per musei. Indossala con un look casual: bomber in tessuto tecno, pantaloni chino, sneaker zeppata.

Nessun commento:

Posta un commento