domenica 15 novembre 2015

Crop top, i consigli per indossare le magliette corte questa estate!
Il crop top altro non è che la maglietta corta: scoprite come indossarlo, anche se avete un po' di pancetta!
 
 
Il crop top è uno di quei capi di tendenza questa estate: si tratta di una maglietta corta che lascia scoperta parte della pancia, capo must have per un perfetto stile Preppy. Non fatevi spaventare dalla lunghezza del crop top: ci sono infatti piccoli segreti che vi permetteranno di indossare questo capo in tutta tranquillità, anche se avete un po’ di pancetta!
C’è da fare innanzi tutto una distinzione tra due tipi diversi di crop top. Quelli attillati  sono perfetti praticamente per tutti i tipi di fisiciAl contrario  le magliette larghe e di tessuto morbido ( o semplice cotone) sono da evitare per chi ha un seno prosperoso. Se invece, pur essendo larga, ha un tessuto particolare e strutturato, anche se le vostre forme sono curvy potrete tranquillamente indossarlo.
 

Naturalmente il crop top è perfetto per chi ha pancia piatta e addominali scolpiti: le fortunate potranno indossare questo capo davvero con tutto anche se è il caso di ricordare che l’ombelico scoperto è riservato solo alle under 30! Per tutte le altre i centimetri di pelle da mostrare si devono necessariamente ridurre: vietato quindi la combinazione shorts a vita bassa e crop top.
 


La prima regola del crop top è non esagerare: non è necessario che abbia pochi centimetri di lunghezza, anzi! Basta in realtà accorciare di qualche centimetro la classica maglietta, in modo che il bordo del top sia appena sopra l’ombelico, e il crop top sarà della lunghezza perfetta. Anche una semplice camicia può avere una nuova vita: fate un nodo in vita, e avrete una maglietta perfetta per l’estate!
 
Come abbinare questo capo in modo impeccabile? E soprattutto, come fare ad indossarlo anche in città, facendolo diventare un capo elegante? Se scegliete di indossare un crop top attillato, indossatelo con pantaloni a vita alta e sopra abbinatelo con un blazer leggero. In questo modo anche se avete un po’di pancetta, il blazer la mimetizzerà: ricordatevi che in questo ourfit dovrete lasciare scoperte non più di tre dita di pancia!
 
Chi invece ha optato per un top più ampio, l’abbinamento perfetto è una gonna midi attillata e a vita alta. Non pensate che sia un abbinamento riservato alle donne magre, anche le donne curvy possono indossare questo abbinamento: basterà scegliere una gonna a vita alta e un top crop  della giusta lunghezza, che non lasci cioè scoperta la pancia, ma che cada in modo morbido sulle curve. Il risultato vi sorprenderà!

Nessun commento:

Posta un commento